Coagulazione intravascolare disseminata (DIC)

Coagulazione intravascolare disseminata (DIC)

Cos'è la coagulazione intravascolare disseminata?

La coagulazione intravascolare disseminata (DIC) è una condizione rara e pericolosa per la vita. Nelle fasi iniziali della condizione, il DIC causa una coagulazione eccessiva del sangue. Di conseguenza, i coaguli di sangue possono ridurre il flusso sanguigno e impedire al sangue di raggiungere gli organi corporei. Man mano che la condizione progredisce, le piastrine e i fattori di coagulazione, le sostanze nel sangue responsabili della formazione di coaguli, sono esauriti. Quando ciò accade, inizierai a sanguinare eccessivamente.

La DIC è una condizione grave che può portare alla morte. Se hai un'emorragia che non si ferma, vai al pronto soccorso o chiama il 911 per un pronto intervento medico.

Quali sono i sintomi di DIC?

Sanguinamento, a volte da più posizioni sul corpo, è uno dei sintomi più comuni di DIC. Possono verificarsi sanguinamento dal tessuto mucoso (nella bocca e nel naso) e altre aree esterne. Inoltre, la DIC può causare emorragie interne.

Altri sintomi sono:

  • coaguli di sangue
  • diminuzione della pressione sanguigna
  • lividi facile
  • sanguinamento rettale o vaginale
  • punti rossi sulla superficie della pelle (petecchie)

Se si ha il cancro, la DIC inizia generalmente lentamente e la coagulazione nelle vene è più comune di un'emorragia eccessiva.

Cosa causa DIC?

Quando le proteine ​​utilizzate nel normale processo di coagulazione diventano eccessivamente attive, possono causare DIC. Infezione, grave trauma (come lesioni cerebrali o lesioni da schiacciamento), infiammazione, chirurgia e cancro sono tutti noti per contribuire a questa condizione.

Alcune cause meno comuni di DIC includono quanto segue:

  • temperatura corporea estremamente bassa (ipotermia)
  • morsi di serpente velenoso
  • pancreatite
  • ustioni
  • complicazioni durante la gravidanza

Potresti anche sviluppare DIC se subisci uno shock.

Chi è a rischio per DIC?

Il rischio per DIC è elevato se di recente:

  • subito un intervento chirurgico
  • consegnato un bambino
  • ha avuto un aborto spontaneo incompleto
  • ha avuto una trasfusione di sangue
  • ha avuto l'anestesia
  • aveva sepsi o qualsiasi altra infezione del sangue fungina o batterica
  • aveva alcuni tipi di cancro, in particolare alcuni tipi di leucemia
  • ha avuto seri danni ai tessuti come lesioni alla testa, ustioni o traumi
  • aveva una malattia al fegato

Come viene diagnosticata la DIC?

Il DIC può essere identificato attraverso vari test relativi ai livelli di piastrine, fattori di coagulazione e altri componenti del sangue. Tuttavia, non esiste una procedura standard. Di seguito sono riportati alcuni test che possono essere condotti se il medico sospetta che il DIC:

  • prodotto di degradazione della fibrina
  • completa la conta delle cellule del sangue da uno striscio di sangue
  • completare il conteggio delle cellule del sangue da un campione
  • conta piastrinica
  • tempo parziale di tromboplastina
  • Test del D-dimero
  • fibrinogeno sierico
  • tempo di protrombina

Complicazioni di DIC

La DIC può causare complicazioni, specialmente quando non viene trattata correttamente. Le complicanze possono verificarsi sia dall'eccessiva coagulazione che si verifica nelle prime fasi della condizione sia dall'assenza di fattori di coagulazione nelle fasi successive. Le complicazioni includono:

  • coaguli di sangue che causano una mancanza di ossigeno agli arti e agli organi
  • ictus
  • sanguinamento eccessivo che può portare alla morte

Come viene trattata la DIC?

Il trattamento DIC dipende da ciò che sta causando il disturbo. Il trattamento della causa sottostante è l'obiettivo principale. Per trattare il problema della coagulazione, potrebbe essere somministrato un anticoagulante chiamato eparina per ridurre e prevenire la coagulazione. Tuttavia, l'eparina non può essere somministrata se si ha una grave mancanza di piastrine o si sta sanguinando eccessivamente.

Le persone con DIC acuta (improvvisa) richiedono il ricovero in ospedale, spesso in una unità di terapia intensiva (ICU), in cui il trattamento tenterà di correggere il problema che causa la DIC pur mantenendo la funzione degli organi.

Potrebbe essere necessaria una trasfusione per sostituire le piastrine che mancano. Le trasfusioni di plasma hanno la capacità di sostituire i fattori di coagulazione che mancano.

Prospettive a lungo termine per DIC

L'outlook del trattamento dipende da cosa ti ha causato lo sviluppo di DIC. Se il problema iniziale può essere corretto, la soluzione DIC verrà risolta. In caso contrario, il medico può prescrivere anticoagulanti per prevenire la formazione di coaguli di sangue.

Le persone che assumono fluidificanti del sangue dovrebbero consultare i loro medici per controlli regolari. Il medico vorrà sottoporvi periodicamente esami del sangue per valutare la coagulazione del sangue.