Tinel's Sign

Tinel's Sign

Qual è il segno di Tinel?

Il segno di Tinel, precedentemente noto come il segno di Hoffman-Tinel, è qualcosa che i medici usano per verificare i problemi nervosi. È comunemente usato per diagnosticare la sindrome del tunnel carpale. Tuttavia, il test può essere utilizzato anche per testare altre condizioni nervose, come la sindrome del tunnel cubitale, la sindrome del tunnel tarsale o le lesioni del nervo radiale.

Come viene testato?

Per controllare il segno di Tinel, il medico picchierà leggermente il nervo interessato. Se il nervo è compresso o danneggiato, sentirai una sensazione di formicolio che si irradia verso l'esterno. Questa sensazione è anche chiamata parestesia.

Il nervo che il tuo dottore verifica dipenderà da ciò che i sintomi suggeriscono. Alcuni esempi di nervi testati per condizioni comuni includono:

  • Sindrome del tunnel carpale: il nervo mediano che attraversa l'avambraccio e il polso
  • Sindrome del tunnel cubitale: il nervo ulnare, localizzato al tuo gomito
  • Sindrome del tunnel tarsale: il nervo tibiale posteriore, localizzato nel piede interno, sopra il tallone

Cosa significa un risultato positivo?

Se senti una sensazione di formicolio quando il tuo medico ti tocca il nervo, è considerato un risultato positivo. Ciò significa che il nervo è probabilmente compresso dal tessuto vicino. Tale compressione nervosa può essere dovuta a molte cose, tra cui:

  • un infortunio
  • artrite
  • stress da movimenti ripetitivi
  • obesità

Cosa significa un risultato normale?

Se non senti una sensazione di formicolio quando il medico ti tocca il nervo, è considerato un risultato normale.

Tieni presente che puoi ancora avere un nervo compresso anche con un normale risultato del test del segno di Tinel. Il medico può scegliere di eseguire alcuni test aggiuntivi, soprattutto se si ha uno dei seguenti sintomi vicino al nervo:

  • intorpidimento
  • dolore radiante che è acuto, dolente o bruciante
  • debolezza muscolare
  • frequenti? spilli e aghi? sensazione

Quanto è accurato?

C'è un dibattito all'interno della comunità medica su quanto sia davvero efficace il test per il segno di Tinel.

Un recente studio su 100 persone con sindrome del tunnel carpale ha rilevato che solo il 25% dei partecipanti ha avuto un risultato positivo per il segno di Tinel. Tuttavia, un altro studio su 50 persone con sindrome del tunnel carpale ha rilevato che il 72% di loro ha avuto un risultato positivo per il segno di Tinel

Di conseguenza, il medico probabilmente utilizzerà alcuni test aggiuntivi per confermare se il tuo nervo è compresso o meno. Questi potrebbero includere:

Test di Phalen (test di flessione del polso)

Ciò comporta il riposare i gomiti flessi su un tavolo e consentire ai polsi di cadere liberamente in una posizione flessa. Manterrai questa posizione per almeno un minuto. Se hai la sindrome del tunnel carpale, probabilmente avvertirai formicolio o intorpidimento delle dita entro un minuto.

Raggi X

Se si dispone anche di una gamma limitata di movimento associata ai sintomi, il medico può ordinare una radiografia per verificare la presenza di segni di ferita o artrite.

Test della velocità di conduzione nervosa

Questo test aiuta il tuo medico a valutare l'efficacia dei tuoi nervi. Stimoleranno diverse aree lungo il nervo interessato utilizzando elettrodi sulla pelle. Misurerà la velocità del nervo e determinerà se ci sono aree in cui l'impulso è rallentato. Questo può dimostrare la posizione del blocco e la gravità del problema.

La linea di fondo

Il test del segno di Tinel è spesso usato per aiutare a diagnosticare la sindrome del tunnel carpale, la sindrome del tunnel cubitale o la sindrome del tunnel tarsale. Un risultato positivo significa che senti una sensazione di formicolio quando il tuo medico tocca il nervo interessato. Tuttavia, si può avere un risultato normale, il che significa che non si avverte alcun formicolio, pur avendo una lesione ai nervi.